• 0542 011632
Contributi per Associazioni Sportive

Concessione contributi per soggetti sportivi finalizzati: Bando 2020/2021

Regione Emilia-Romagna: Bando 2020/2021 Concessione contributi per soggetti sportivi finalizzati al miglioramento del benessere psico fisico attraverso l’attività motoria e sportiva L.R. 8/2017

Come da piano triennale 2018-2020 la Regione anche per il biennio 2020-2021 ha emanato il bando per sostenere progetti di natura prevalentemente sportiva con l’obiettivo di:

  • Ridurre percentuale popolazione sedentaria
  • Favorire lo sport all’aperto ed eco-sostenibile
  • Non usare prodotti in plastica monouso (per chi metta eventi nel progetto)
  • Promuovere il territorio e il patrimonio culturale regionale
  • Integrazione sociale fra disabili e normodotati
  • Promuovere attività sportive in zone svantaggiate
  • Integrazione fra sistema sportivo e sistema scolastico
  • Diffondere cultura del benessere e della salute
  • Maggior coinvolgimento sportivo della popolazione femminile
  • Incrementare attività fisica giovanile e adulta
  • Promuovere l’offerta diversificata e l’esercizio di quelle poco praticate
  • Diffondere cultura anti-doping e diffondere etica dello sport.

I soggetti beneficiari possono essere associazioni sportive SENZA SCOPO DI LUCRO e costituite ante 31.12.2018

Ogni associazione può presentare una sola domanda.

Iniziative ammissibili:

  • Carattere prevalentemente sportivo (per questo si parla prevalentemente di associazioni sportive ma nulla toglie a progetti presentati da altri enti)
  • Organizzato anche in collaborazione con altri soggetti
  • Realizzato sul territorio regionale.

Le date per i progetti da realizzare sono dal 01.07.2020 al 30.06.2021, i progetti possono iniziare non oltre il 30.11.2020

La presentazione della domanda andrà fatta in via unicamente telematica sull’applicativo web sib@c bisognerà attivare l’identità spid per il rappresentante legale perché non può essere fatta da delegati.

I termini originariamente scadenti al 25.05.2020 sono stati prorogati al 25.06.2020 e la graduatoria uscirà dopo 90 giorni.

Costo minimo del progetto presentato deve essere di 15.000,00 euro, sono cambiate le percentuali finanziate; in base al punteggio ottenuto:

  • Da 80 a 100 punti > max contributo 50%
  • Da 50 a 79 punti  > max contributo 40%
  • Da 20 a 49 punti > max contributo 30%

Il contributo verrà rilasciato in due tranche previa rendicontazione da presentare: la prima entro il 31.01.2021 e la seconda o unica tranche entro il 31.07.2021.

Nell’attuale incertezza sarà difficile programmare offerte, ma la proroga al 25 giugno ci permetterà di fare valutazioni sui progetti presentabili.